Unite da Punta Carboeira, le rías gemelle di Ares e Betanzos sono terre di nobiltà e leggenda. Il mare, tranquillo e generoso, offre alcune delle spiagge più animate delle Rías Altas, perfette per prendere il sole e praticare sport nautici. AresRedesCabanas, PontedeumePerbesMiño, Sada... Località marinare, ville signorili, atmosfera vacanziera.

E verso l'interno, Bergondo e la sua splendida chiesa romanica. O Betanzos, la "capitale del gotico galiziano", con gioielli come il sepolcro di Andrade o la chiesa di Santa María do Azougue.

Nell'entroterra, vicino a Pontedeume vi sone le Fragas do Eume, una delle foreste atlantiche meglio conservate d'Europa, con paesaggi che sembrano usciti da un sogno. Un variegato complesso di betulle, castagni, querce e felci che, alimentato dalle acque del fiume Eume, sono la dimora di caprioli, volpi e tassi. La foresta nasconde altri due gioielli: i monasteri di Caaveiro e Monfero.

 

Xunta de Galicia

© 2019 Turismo de Galicia | Tutti i diritti riservati
Avviso legale | Contacto | Accesibilidade

Galicia
Arriba