Fra Cabo Ortegal ed Estaca de Bares si apre la sinuosa ría di Ortigueira. Costellata di spiagge e cale vergini, Ortigueira è una ría dalla vegetazione lussureggiante e paesaggi agresti, protetta dalla sierra de A Capelada, dove abbondano i cavalli selvatici e la "herba de namorar" (erba per far innamorare). Di fonte all'isola di San Vicente, a cui si può accedere a piedi con la bassa marea, si estende la spettacolare praia de Morouzos, una spiaggia di oltre 2 km circondata da pinete.

Di fronte a Cabo Ortegal svettano Os Aguillóns, degli spettacolari faraglioni di oltre 1,160 miliardi di anni, dando luogo a una delle rocce più antiche della terra.

Nella praia de Morouzos, il secondo fine settimana di luglio, si accampano oltre 20 000 persone per assistere al Festival do Mundo Celta de Ortigueira, che viene celebrato dal 1978 e che è divenuto un appuntamento di importanza internazionale per gli amanti della musica folk.

Xunta de Galicia

© 2019 Turismo de Galicia | Tutti i diritti riservati
Avviso legale | Contacto | Accesibilidade

Galicia
Arriba