IGREXA DE SAN FRUCTUOSO

Religioso
Nel Cammino di Santiago
370

Sede

Strada: Trinidade

15705  Santiago de Compostela - A Coruña

Coordinate:
42º 52' 50.9" N - 8º 32' 47.9" W

Descrizione

Costruita tra il 1754 e il 1765, la cappella de las Angustias (oggi chiesa madre di San Fructuoso) costituisce un´opera di Lucas Antonio Ferro Caaveiro. La pala d´altare e altre opere minori si sviluppano fino al 1771. L´edificio, a pianta centrale (croce greca inclusa in un rettangolo), è dominato dalla grande cupola a mezza sfera, con fasce continue affondate, tra le quali si aprono finestre con lunette. L´impostatura della cupola è profusamente decorata, intrecciando placche aggettanti con rifiniture vegetali in un grande effetto di chiaroscuro. Nei triangoli curvilinei degli archi della cupola troviamo elementi vegetali a forma di frammenti di pietra; il resto della chiesa è sovrastato da volte a botte con lunette. La facciata presenta una certo dinamismo dovuto all´avanzamento e all´arretramento delle sue sezioni; quella centrale, pìu alta e larga, rappresenta il centro delle lavorazioni. La porta, incorniciata da una spessa modanatura, è rifinita da motivi ricurvi e nella parte bassa si proietta in una grande voluta. Spicca la nicchia con l´immagine della Vergine de las Angustias (opera di Gambino) fiancheggiata da due colonne a sostegno della trabeazione (con lastre), e il cornicione spaccato dal quale parte un frontone curvo a sezioni. In alto, risalta una finestra con un grande tondino, abbellita da motivi ricurvi, nonchè il grande scudo di Spagna. Sull´attico, ad entrambi i lati del campanile, troviamo grande lamine, volute, pinnacoli, una balaustrata con alcuni piedistalli forniti di dadi e un mezzo cilindro dove si siedono le quattro virtù cardinali.

Accesso

Nucleo urbano. Centro storico.

Cammini di Santiago

Cammino del Nord
Cammino di Fisterra-Muxía
Cammino di Fonsagrada
Cammino Francese
Cammino Inglese
Cammino Invernale
Cammino Portoghese
Rotta Mar de Arousa Fiume Ulla
Via della Plata
Ultimo aggiornamento: 04/04/2017
Xunta de Galicia

© 2019 Turismo de Galicia | Tutti i diritti riservati
Avviso legale | Contacto | Accesibilidade

Galicia
Arriba