Situati in posizioni strategiche e con viste spettacolari, i castros sono villaggi fortificati in cui, in tempo di guerra, si rifugiavano gli antichi abitanti della Galizia. Ma i castros galiziani hanno anche una dimensione magica, poiché essendo situati in zone alte, si credeva che facilitassero il contatto con il cielo, con l'aldilà.

Vestigia della cultura celtica e in uso per oltre mille anni (dal VI secolo a.C. fino al VI secolo d.C.), in Galizia vi sono centinaia di castros scoperti e altre migliaia ancora da scoprire. Da non perdere: il magnifico castro de San Cibrao de Las; quello di Viladonga, che domina la Terra Chá di Lugo; quello di Baroña, costruito sulle rocce e accanto a una splendida spiaggia; e poi il castro di Santa Trega, ad A Guarda, uno dei maggiori e meglio conservati, con delle viste spettacolari sulla foce del fiume Miño, tra Spagna e Portogallo.

 

Xunta de Galicia

© 2019 Turismo de Galicia | Tutti i diritti riservati
Avviso legale | Contacto | Accesibilidade

Galicia
Arriba