PARCO NATURALE O INVERNADEIRO

Natura allo stato puro

tb://14954/plano.png

Nessuna traccia di esseri umani

Parco naturale di O Invernadeiro

Visita queste terre per conoscere il lupo e le sue principali prede, il capriolo e il cinghiale

Incastonato nel Massiccio Centrale di Ourense, quest’area protetta occupa 6000 ettari in cui attualmente non esistono insediamenti umani, ma numerosi elementi del patrimonio etnografico e industriale testimoniano la vita delle persone che hanno abitato questi luoghi.

Il susseguirsi di profonde vallate e rotonde sommità è frutto di epoche passate che hanno dato luogo a un sorprendente circo glaciale e a impressionanti cascate, osservabili dalla cima delle gole.

Due fiumi principali scorrono in questo territorio: Ribeira Grande e Ribeira Pequena. In essi sfociano molti corsi d’acqua che si gettano nel fiume Camba e terminano nel Sil.ACCESSI

ACCESSI: Da Verín si prende la strada locale OU-113 per poi girare sulla 04-114 e arrivare a Campobecerros. Da qui si accede al Parco attraverso una strada forestale asfaltata di 8 chilometri. È ammesso un massimo di 30 visitatori al giorno, che devono essere in possesso di un permesso amministrativo per poter accedere all’area protetta.
tb://14955/prismaticos.png

Alla scoperta della vita selvaggia

Exemplar de lobo avistado no Parque Natural do Invernadeiro

Lo studio della vita selvaggia non è mai stato accessibile

O Invernadeiro è una delle migliori aule della natura della comunità galiziana.  Non perdere l’opportunità di visitare il Centro di studio di Ribeira Grande.

Nella Ribeira Pequena risalta l’itinerario dei cercados, che ci avvicina agli spazi in cui vivono varie specie come cervi, capre di montagna, daini, caprioli e mufloni. Questi impianti favoriscono il controllo delle popolazioni e rendono il loro avvistamento una delle esperienze migliori per i visitatori.

Se sei fortunato, potrai avvistare alcune delle famiglie di lupi presenti nella zona. Aquile, falchi e avvoltoi sono esemplari che potrai avvistare con il tuo binocolo.

tb://14956/sendeirismo.png

Escursionismo nel parco di O Invernadeiro

Escursionismo nel parco di O Invernadeiro

Scopri il piacere di perderti pur sapendo in qualsiasi momento qual è la tua destinazione

Camminare in questo luogo è quanto di più simile esiste al sentirsi isolati dal mondo. Tutti gli itinerari proposti possono trasformarsi in un momento magico, condividendo la tua esperienza con la fauna che abita il Parco. In virtù del suo grande interesse botanico, faunistico e geomorfologico, ti consigliamo di farti accompagnare da una guida.

L’Itinerario di Aceveda offre spettacolari panorami della valle di Ribeira Pequena e presenta numerosi boschi di agrifogli lungo il percorso. L’Itinerario dell’Acqua e di As Troitas possono essere combinati dall’Aula della natura di Ribeira Grande.

  Dificultade Distancia Tempo Tipoloxía
Itinerario del Valdeirexa o dei CercadosMEDIA / ALTA3 Km2 oreCIRCOLARE
Itinerario di as Troitas BASSA3,5 Km2 oreCIRCOLARE
Itinerario di OrtigaALTA22 Km7 oreCIRCOLARE
Itinerario della Corga o del DepositoALTA2 Km1,30 oreCIRCOLARE
Itinerario dell’AcquaBASSA4 Km2 oreCIRCOLARE
Itinerario di AcevedaMEDIA8 Km3,30 oreCIRCOLARE
MAGGIORI INFORMAZIONI PRESSO:

Centro di accoglienza del Parco naturale di O Invernadeiro Ribeira Pequena, s/n.
32547 Vilariño de Conso
Chiamare prima:
T. 988 386 376 - 988 386 029

Scarica la brochure Scarica qui le informazioni in formato PDF
tb://14945/bicicleta.png

Centro MTB Portas de Galicia

Centro MTB Portas de Galicia

Scopri i dintorni del Parco di O Invernadeiro in bici

Nei pressi del Parco c’è un Centro MTB con dodici percorsi per un totale di 244 chilometri che attraversano i comuni di A Gudiña, A Mezquita, Riós, Viana do Bolo e Vilariño de Conso.

È possibile fare un grande itinerario a tappe da Riós fino a Viana do Bolo. Per quelli che cercano una soluzione più semplice, consigliamo l’Itinerario Encoro do Vao a Vilariño de Conso e l’Itinerario As Telleiras a Viana do Bolo. Nei Punti di accoglienza potrai noleggiare biciclette e caschi, e usare servizi igienici e docce gratuitamente.

ITINERARI Distancia
R1. Itinerario di as Carballerias 13 Km
R2. Itinerario di Valmedo 21 Km
R3. Collegamento Riós-Barxa 28,7 Km
R4. Itinerario di Pena Maseira 44 Km
R5. Itinerario di os Tres Reinos 23,3 Km
R6. Itinerario di Os Castros 22,4 Km
R7. Collegamento A Gudiña-Entrecinsa 19,3 Km
R8. Itinerario di Val do Río Conso 18,9 Km
R9. Itinerario di Encoro do Vao 7,8 Km
R10. Collegamento Vilariño de Conso-Viana do Bolo 16 Km
R11. Itinerario di As Telleiras 12 Km
R12. Itinerario di A Escrita 17,8 Km
PUNTI DI ACCOGLIENZA

Casa da Viúva Beato Sebastián de Aparicio, 40
32540 A Gudiña
T. 988 594 003 • 696 820 722

Casa da Cultura Ferradal s/n. 32550
Viana do Bolo
T. 988 329 168 • 638 847 602

Alloggi | Ristoranti
Da non perdere
Da non perdere
Una selezione di quattro visite obbligate che non ti lasceranno indifferente e che incarnano l’essenza del Parco naturale di O Invernadeiro
La fauna e la flora
La fauna e la flora

Non perdere l’opportunità di visitare uno dei santuari della fauna galiziana e una delle principali riserve botaniche della comunità.

Fiume Ribeira Grande
Fiume Ribeira Grande

Scegli il Sentiero dell’Acqua e di As Troitas, per scoprire lo spettacolare ecosistema fluviale del fiume Ribeira Grande.

Aula della natura
Aula della natura

Se sei un amante della natura, non puoi perderti la visita di questo spazio all’interno del Parco con un’area espositiva permanente.

Cantina de Papelera Española
Cantina de Papelera Española

Trasformata in un piccolo museo che omaggia l’epoca in cui oltre 400 abitanti della zona lavoravano nell’industria della carta.

Arriba
Aiutaci a migliorare!